Cartata di resche - UIFPW08

giovedì 14 ottobre 2021

Vederti

Sentirti mi è familiare come bere un bicchier d'acqua
vederti un po' meno e non posso che farne a meno
poi la pioggia mi lascia pensare 
non tanto il rumore dell'acqua 
che lascio cadere 
ma al tuo caffe' libero, io seduto al bar dell'angolo
in via XX Settembre, davanti a me non so neppure perche..
vederti .
 AVMpress 2021© Riservato ogni diritto e utilizzo

 

1 commento:

LaDama Bianca ha detto...

Va cercata ovunque, non ci si deve arrendere mai.