Cartata di resche - UIFPW08

martedì 18 giugno 2019

Ph. Chiaro di luna


Pensavo

Pensavo alle margherite quelle belle perché variopinte
Un po  come i girasoli di cui non puoi farne a meno
grandi come una mano da toccare con  delicatezza, piano piano
fantastici da vedere meglio da gustare contro mano.
Pensavo come i treni non saltano le stazioni
Come vanno spediti senza indietreggiare
Come certi bus avidi di gente pronti ad arrivare.
Tanto fino alla prossima posso aspettare
Questione di tempo per non affondare.
AVMpress 2019 © Riservato ogni diritto e utilizzo

lunedì 17 giugno 2019

Ph. Four


Chiacchiere e cassette di legno non si impegnano

Le tue parole non fanno cumulo
Le tue parole non trovano vergogna
Ne la danno a credere quando sei disposto a credere
perché credere e' armai diventato raro
Un po come quelle promesse da marinai senza divisa
Senza emozione tirate in ballo senza ragionare  solo per far figura
di rappresentare che di vero non c'è  neanche il mare
AVMpress 2019 © Riservato ogni diritto e utilizzo



domenica 16 giugno 2019

My Dying Bride-Roads

L'arroganza degli imbecilli me la gioco a dadi

Avevo oltre ore di silenzi, nuvole basse
Inclini ad ascoltare parole che di verità cercavano ragione
Ma avevano poco da dire e poco da sentire
Avvezza ad opinioni simili a confessioni primaverili
di indubbia certezza pronte a colorare vetri di sapienza
Dal sapore rancido di una rosa sfiorita.
Mi nasconderlo dove vento non arrivi
Ad ammirare cieli che non conoscono padrone.
AVMpress 2019 © Riservato ogni diritto e utilizzo

venerdì 14 giugno 2019

Ph. Oraetlabora


Caramelle alla menta

Verrei dire la mia sulla tua
Con toni pacati quasi assonnati
Come per dire che dire non è  meglio di sognare
Come per assaggiare ciò  che nascosto per poco fa male
Dalle unghia fortei e dai nervi corti
La sincerità fa male meglio dimenticare
Tanto solo solo caramelle alla menta.
AVMpress 2019 © Riservato ogni diritto e utilizzo

giovedì 13 giugno 2019

Ph. Red Bul


Inevitabile

Cancellare il tempo non serve a niente
tanto sapere o non sapere dai importanza a chi importanta non ne ha
mi tengo lo stress tanto se sopravvivo nessun senso ha.
Salvati della gente che ti chiederà  e giudicherà
dalle cazzate sull'orgoglio e la lealtà che infondo
nessuno comprenderà.
AVMpress 2019 © Riservato ogni diritto e utilizzo

mercoledì 12 giugno 2019

Ph. Vai a casa


Lupo solitario

Diceva qualcuno che prima o poi il fiume arriva al mare
Certo aveva da affrontare curve insenature seni e pianure
Aveva da raccontare ombre, crocifissi, bugie e strane teorie
Aveva da distinguere ponti viadotti postini cuochi e argini da giocare
Forse aveva ragione perché il nervosismo delle acque
non sempre si possono arginare, meglio aspettare per lasciarlo scorrere
In silenzio fino al mare per poi lasciarlo annegare.
AVMpress 2019 © Riservato ogni diritto e utilizzo

martedì 11 giugno 2019

Ph. Il mio silenzio


Il benzinaio un po più avanti

Non sempre quel bianco assomiglia ad un nero
Lo puoi mescolare con le parole, con le emozioni ma sempre bianco resterà
O forse trovi un'accisa una falsa divisa che problemi non ha
Quel bianco e' fatto di  fatto di colori di sincerità  di amori
di attenzioni e distrazioni non  come desideri fatte da finti tesori.
Gli ultimi che lasci in disparte  si fermano al minimo
e sappi che non andranno avanti.
AVMpress 2019 © Riservato ogni diritto e utilizzo