Cartata di resche - UIFPW08

domenica 30 giugno 2019

sabato 29 giugno 2019

Ph. Ri tagli


La terza pagina

Non si sa mai dover cambiare idea e tornare a sognare
 tre le aspettative e il mare.
Alcuni sentieri come sempre non sono sentimenti veri
E potresti sbagliare facendo finta di cambiare.
C'è  sempre da scegliere e aspettare.
AVMpress 2019 © Riservato ogni diritto e utilizzo

venerdì 28 giugno 2019

Ph. Voglia di a mare


Sentieri di collina

Il tempo mi sfugge dalle mani come sfugge il tuo sguardo acceso
Mi sfugge dai pensieri che passano lenti come le nuvole
Dal desiderio di fare alla voglia di scappare
Hai sempre il desiderio di avere e questo è quanto dire.
AVMpress 2019 © Riservato ogni diritto e utilizzo

giovedì 27 giugno 2019

Ph. Gino se hai un..


Tre strati di notte

Ancora rido. Sicuramente rido non per la gonna all'aldila
Diversa dal normale con la  cinta al collo
Ma per la parvenza di estrosita' eguale solo a chi perde al gioco.
Apostrofato dal quel buio che solo la notte sincera giovane regala
Fissavo la falsità  mista al quieto vivere con la eleganza di un diamante finto
Potevo alzare la posta  due traverse più sopra
Ma c'è  sempre prima o poi un "ma" che fa la differenza.
AVMpress 2019 © Riservato ogni diritto e utilizzo

mercoledì 26 giugno 2019

Ph. Kazvobis


Retrogusto fragola

Se aspettavo il mare potevo annegare
Bastava forse sognare forse contare le nuvole
o stare a guardare quel senso di nulla che non passava.
Dai la colpa al tempo e il tempo non ti risponde neppure
Eppure quel turbinio lo senti arrivare
In punta di piedi senza esitare.. con il profumo selvaggio
che ti fa impazzire che ti fa andare dove sai di arrivare.
Amo chi osa e odio chi usa.
AVMpress 2019 © Riservato ogni diritto e utilizzo

martedì 25 giugno 2019

Ph. If


Le ultime carte a coppe

Qui ti giochi il mondo  a carte
fatto di stonature di incenzi e ballerine
qui ti giochi il presente il niente e tutto cio che è assente
avrai quella fortuna fatta di sciocchezze di amarezze
Avrai i fanti a denari e gli occhi pieni di guai
Tutto ciò che serve per sorridere e far finta di niente.
AVMpress 2019 © Riservato ogni diritto e utilizzo

lunedì 24 giugno 2019

Ph. What do you want


Non desidero dimenticare..

Una volta ancora voglio fermare il tempo,
una volta ancora voglio ricordare ciò che non posso dimenticare,
una volta ancora voglio rompere gli specchi del mio silenzio
che hanno visto tra i tuoi occhi perle di saggezza cadere tra le mie mani..
questo tempo non fa per me
e non passeranno le rondini in questa primavera con un volo radente a ricordarmi che esisto
perché
non sarò li ad asciugarli, non sarò davanti a te a aiutarti nei perché,
a capir come con il dolore, piano piano ritorna l'amore,
come con i nodi in gola tratteniamo le lacrime a stento
per non aver saputo dare emozioni vere, sincere..
affogo nella malinconia perché il conforto delle parole
non lenisca la pazzia di trovar nella vita l'allegria,
conforto in te perché come me aspettiamo il giorno dopo per raccontarlo,
per saperlo affrontare, per dimenticarlo..m
a non voglio e non desidero che gli gli ultimi miei sogni siano dispersi al destino,
non ho che due mani vuote e un mare d'affetto da regalare
e non desidero dimenticare.
AVMpress 2011 © Riservato ogni diritto e utilizzo

domenica 23 giugno 2019

Ph. Riflessi


sabato 22 giugno 2019

Passi tra l'aurora

Ascoltai il tuo silenzio con le parole scritte tra le stelle.
Attesi un'istante
e vi ritrovai il tuo sorriso.
AVMpress 2019 © Riservato ogni diritto e utilizzo

venerdì 21 giugno 2019

Ferma la felicità


Salta il fosso

Non vi erano spettacoli a cielo aperto
avevo un tetto di tavole datate dal tempo.
Non avevo quel mare che si lasciava guardare
avevo cartoline ai chiodi di muri distratti dal tempo
e qualche buco lasciato dal calendario di altri tempi
Ma le parole erano sempre le stesse
con gli accenti giusti e le virgole a fondo rigo
ma nessuna era vestita di sincerità
Nessuna con la voglia di giocare, solo mentire.
AVMpress 2019 © Riservato ogni diritto e utilizzo

giovedì 20 giugno 2019

Ph. Morris was here


Fra uno e uno

Tra le stelle che spengo notte l'avvolge e d'un solo canto luce m'abbaglia: il tuo risveglio. Potrei non sognarti ancora ma son talmente belli i tuoi occhi che il tuo destar mi onora d'un solo bacio, uno solo, ancora.
AVMpress 2019 © Riservato ogni diritto e utilizzo

mercoledì 19 giugno 2019

Ph. Era


A me non piace guardare

Quindici sono le ore di cielo
quel cielo che non basta una vita o forse si
a volte non bastano avvolte dal mistero che devi lasciare andare
a volte vanno incolore come tradizione  vuole
se sono qui e che non c'e forse qualcosa che non va in questo c'è
a me non piace guardare
la vita mi ha insegnato che le cose non cambiano mai
cambiamo noi .
AVMpress 2019 © Riservato ogni diritto e utilizzo

martedì 18 giugno 2019

Ph. Chiaro di luna


Pensavo

Pensavo alle margherite quelle belle perché variopinte
Un po  come i girasoli di cui non puoi farne a meno
grandi come una mano da toccare con  delicatezza, piano piano
fantastici da vedere meglio da gustare contro mano.
Pensavo come i treni non saltano le stazioni
Come vanno spediti senza indietreggiare
Come certi bus avidi di gente pronti ad arrivare.
Tanto fino alla prossima posso aspettare
Questione di tempo per non affondare.
AVMpress 2019 © Riservato ogni diritto e utilizzo

lunedì 17 giugno 2019

Ph. Four


Chiacchiere e cassette di legno non si impegnano

Le tue parole non fanno cumulo
Le tue parole non trovano vergogna
Ne la danno a credere quando sei disposto a credere
perché credere e' armai diventato raro
Un po come quelle promesse da marinai senza divisa
Senza emozione tirate in ballo senza ragionare  solo per far figura
di rappresentare che di vero non c'è  neanche il mare
AVMpress 2019 © Riservato ogni diritto e utilizzo



domenica 16 giugno 2019

My Dying Bride-Roads

L'arroganza degli imbecilli me la gioco a dadi

Avevo oltre ore di silenzi, nuvole basse
Inclini ad ascoltare parole che di verità cercavano ragione
Ma avevano poco da dire e poco da sentire
Avvezza ad opinioni simili a confessioni primaverili
di indubbia certezza pronte a colorare vetri di sapienza
Dal sapore rancido di una rosa sfiorita.
Mi nasconderlo dove vento non arrivi
Ad ammirare cieli che non conoscono padrone.
AVMpress 2019 © Riservato ogni diritto e utilizzo

venerdì 14 giugno 2019

Ph. Oraetlabora


Caramelle alla menta

Verrei dire la mia sulla tua
Con toni pacati quasi assonnati
Come per dire che dire non è  meglio di sognare
Come per assaggiare ciò  che nascosto per poco fa male
Dalle unghia fortei e dai nervi corti
La sincerità fa male meglio dimenticare
Tanto solo solo caramelle alla menta.
AVMpress 2019 © Riservato ogni diritto e utilizzo

giovedì 13 giugno 2019

Ph. Red Bul


Inevitabile

Cancellare il tempo non serve a niente
tanto sapere o non sapere dai importanza a chi importanta non ne ha
mi tengo lo stress tanto se sopravvivo nessun senso ha.
Salvati della gente che ti chiederà  e giudicherà
dalle cazzate sull'orgoglio e la lealtà che infondo
nessuno comprenderà.
AVMpress 2019 © Riservato ogni diritto e utilizzo

mercoledì 12 giugno 2019

Ph. Vai a casa


Lupo solitario

Diceva qualcuno che prima o poi il fiume arriva al mare
Certo aveva da affrontare curve insenature seni e pianure
Aveva da raccontare ombre, crocifissi, bugie e strane teorie
Aveva da distinguere ponti viadotti postini cuochi e argini da giocare
Forse aveva ragione perché il nervosismo delle acque
non sempre si possono arginare, meglio aspettare per lasciarlo scorrere
In silenzio fino al mare per poi lasciarlo annegare.
AVMpress 2019 © Riservato ogni diritto e utilizzo

martedì 11 giugno 2019

Ph. Il mio silenzio


Il benzinaio un po più avanti

Non sempre quel bianco assomiglia ad un nero
Lo puoi mescolare con le parole, con le emozioni ma sempre bianco resterà
O forse trovi un'accisa una falsa divisa che problemi non ha
Quel bianco e' fatto di  fatto di colori di sincerità  di amori
di attenzioni e distrazioni non  come desideri fatte da finti tesori.
Gli ultimi che lasci in disparte  si fermano al minimo
e sappi che non andranno avanti.
AVMpress 2019 © Riservato ogni diritto e utilizzo


lunedì 10 giugno 2019

Ph. D3S


Tinte a tempera

Volevate far prima ad accettare il silenzio per barattare le parole
quelle sincere che dal  cuore passano dalla ragione
ancora di sincerità e buon umore  e invece lasci il sapore del dolore
dal prezzo vivo del soldi  ne non hanno padrone.
Farò  come tanti, andrò  contro vento  pur di star distanti
E troverò  ancora tra i sogni quei momenti da giganti
a spostare il mare e metterlo davanti..
L'azzurro ha sempre il mio sorriso.
AVMpress 2019 © Riservato ogni diritto e utilizzo

domenica 9 giugno 2019

sabato 8 giugno 2019

Tressette

Cosa farei senza la tua bocca intelligente
che mi calma e mi sprona?
La mia testa gira, non scherzo
non riesco a fermarti
che succede a quella bella testa?
sono sul tuo magico viaggio del mistero
e sono così confuso, non so cosa mi abbia colpito
ma starò meglio
La mia testa è sott’acqua
ma respiro benissimo
sei pazza e sono fuori di testa
Perché tutto di me ama tutto di te
amo le tue curve e i tuoi spigoli
tutte le tue perfette imperfezioni
dammi tutto di te, darò tutto me stesso a te
sei la mia fine e il mio inizio
anche quando perdo, vinco
perché ti do tutto di me
e tu mi dai tutto di te,
Quante volte devo dirti
anche quando piangi, sei bellissima comunque?
il mondo ti abbatte
sono lì vicino in ogni movimento
sei la mia caduta di potere, sei la mia musa
la mia peggiore distrazione, il mio rhythm and blues
non riesco a smettere di cantare, suona in testa per te
La mia testa è sott’acqua
ma respiro benissimo
sei pazza e sono fuori di testa
Perché tutto di me ama tutto di te
amo le tue curve e i tuoi spigoli
tutte le tue perfette imperfezioni
dammi tutto di te, darò tutto me stesso a te
sei la mia fine e il mio inizio
anche quando perdo, vinco
perché ti do tutto di me
e tu mi dai tutto di te,
Le carte sul tavolo
stiamo mostrando i cuori
rischiamo tutto anche se è difficile
Perché tutto di me ama tutto di te
amo le tue curve e i tuoi spigoli
tutte le tue perfette imperfezioni
dammi tutto di te, darò tutto me stesso a te
sei la mia fine e il mio inizio
anche quando perdo, vinco
perché ti do tutto di me
e tu mi dai tutto di te,
perché ti do tutto di me
e tu mi dai tutto di te,

venerdì 7 giugno 2019

Ph. Ventunoetrentasei


L'inferno non da contanti ne saluti

È  inutile che continui a cercarmi tra i santi
Hai sempre i tuoi indifferibili e meno distanti
con le parole finte e le mani avanti.
Quanta meschina è  la sorte giocata a dadi  a sfidare la morte
A cercar menzogne dai rami corti a scherzare sul silenzio
che ormai poco attrae.
Il paradiso non è  per gli imbecilli nè per le persone storte
Tanto hai sempre dove andare, sempre dove prendere e accettare
Sempre dove ricevere  e non parlare.
AVMpress 2019 © Riservato ogni diritto e utilizzo

giovedì 6 giugno 2019

Ph. Duralex


Casta diva

Nessun dorma d'ora che luna non ha senno
bando gli applausi a muso asciutto a sipario chiuso
solo silenzio regna la paura d'esser nessuno.
AVMpress 2019 © Riservato ogni diritto e utilizzo

mercoledì 5 giugno 2019

Ph. Nessuno


Dio ti benedica

La trasparenza assomiglia al vetro dai tacchi a spillo
Con quel qualcosa che aderente lascia gli occhi da perdente
Eppure è  li fremente sempre nella mente
Da oriente ad occidente non te ne frega niente
Piace così.. è inutile che te lo dica..beh..
Dio ti benedica. Tanto lo stesso mi leccherei le dita.
AVMpress 2019 © Riservato ogni diritto e utilizzo

martedì 4 giugno 2019

Ph. Hola


Occhiali da sole

Adesso non hai più scuse
Puoi girarti attorno tra valigie di cartone e sogni a ore
Puoi realizzare tutto ciò che  di buono hai da trovare
Puoi far finta di parlare per ingelosire chi ti sta ad ascoltare
Puoi giocare sporco senza neppure pulire
Scegliere quel bene che ti appartiene o continuare a recitare
Far finta di nulla e aspettare
Avrai sempre un tramonto da dimenticare
E un treno da prende
Senza saper dove andare.
AVMpress 2019 © Riservato ogni diritto e utilizzo

lunedì 3 giugno 2019

Ph. 1968


Tutte le ore della musica

La sincerità  non ha l'odore delle tue scarpe
la nascondi tra barche in disuso e meraviglie sottocosto
Come consigli della nonna in salsa di salamoia
Tra frutta di stagione e spese di seconda mano.
Dalle situazione adeguate riesco a sentire i sapori
Anche quando non li colori.
AVMpress 2019 © Riservato ogni diritto e utilizzo

domenica 2 giugno 2019

sabato 1 giugno 2019

Ph. Ho


Titoli di coda

Quando il sole tramonta non conti le ore
ne sogni quei baci
rimangono solo i titoli di coda
che attendono colori scuri.
di un giorno contromano.
I baci non sono solo di cioccolato.
e quando si perdono non si perdonano.
AVMpress 2019 © Riservato ogni diritto e utilizzo