Cartata di resche - UIFPW08

sabato 8 dicembre 2018

Sappiumeglio (una punta di zucchero)

Pennellate di colori pastello che ad occhi chiusi sanno solo volare come parole..come dolcezza come amore come dolore come qualcosa che dal nulla sa piangere , sa gridare, sa ancora amare.. di Maggio primavere di profumi di fiumi di sorrisi di gesti liberi confusi,nuda vestita di stelle audaci forti ..belle.
 Mi è difficile  andare al contrario eppure la bellezza di un sorriso,  non tarda mai ad arrivare.
Il mio grazie piccolo come l'oceano che non so descrivere ne disegnare.
UNDICIDUE

1 commento:

angeloblu ha detto...

Grazie per il commento sul blog Maurizio
e sempre i miei complimenti per le tue poesie.
I miei più cari saluti per queste feste.