Cartata di resche - UIFPW08

sabato 18 ottobre 2014

Undici è il colore del sangue

Undici è il colore del sangue che irrora le vene funeste di paura
di avventura, di vuoti, di santi,
il colore di un sorriso, rosso..
come il paradiso dai mille perché in una città vuota senza di te
in un isola che non c'è .

4 commenti:

Ame ha detto...

Hermoso, UIFPW08
Un beso

Carmine Volpe ha detto...

una poesia interessante che fa riflettere

silvia de angelis ha detto...

....quando la città è vuota d'amore, anche i muri parlano di malinconia...un sorriso per te, Morris,silvia

Rakel ha detto...

Ciao, non sapevo che il numero 11 fosse il colore che racchiude tutto ciò.
Anche tra una molitudine di gente spesso ci si sente soli.
Buon fine settimana anche se il caldo imperversa nella nostra città
Rakel