Cartata di resche - UIFPW08

mercoledì 20 novembre 2013

Ricordi

Ricordo come leggero il vento della vita riusciva a nasconderti una lacrima che mano desta tolse tra parole sincere e rimpianti: ricordo come di sincerità lessi tra le tue labbra emozioni forti che tempo non sbiadì, ricordo come uno sguardo impavido ebbe l'essenza della Primavera, come nessun dio tolse cio che Dio a dato e mano nella mano non v'erano che tramonti da aspettare nè speranze da desiderare, solo sogni oltre inerti momenti di solitudine che al tempo lasciasti memoria...e fu luce che nasceva di buon mattino che alba attesi riflessa nei tuoi occhi..ricordo qualcosa di immenso che mai spense un bacio sul tuo sorriso.



 

1 commento:

foreverme ha detto...

questa l'hai già messa due volte ....il 09/05/2012 e in gennaio 2010 ......titoli diversi ma parole uguali...

un bacio nel vento...