Cartata di resche - UIFPW08

martedì 19 novembre 2013

Il mio andare

Ciò che rimane nella vita sono sempre le piccole cose
fatte di sogni attenzioni e speranze,
fatte di felicità,  tristezza  e  silenzi
si, silenzi assordanti che lasciano il segno
ogni qual volta una nuvola grigia di fumo allontana lo sguardo
oltre le margherite su quel campo coltivato ad emozioni
che regalano sorriso.

6 commenti:

foreverme ha detto...

si è proprio cosi.......un bacio a te maurizio e grazie

Beatris ha detto...

Meravigliosi versi...
Il mio andare leggero sfiorando le nuvole... :)
Buona giornata da Beatris

Laura ha detto...

E' assurdo ma a volte si ha bisogno di silenzio...bei versi!

silvia de angelis ha detto...

....immagini salienti, in grado di colorare pensieri dispersi nella mente...buona giornata, Mau e un abbraccio, silvia

UnicaLuna ha detto...

sogni, attenzioni e speranze...
mi piace come riesci a trasformare i sentimenti in parole

❀~ Simo ♥~ ha detto...

Condivido pienamente ogni parola.Sereno divenire Maurizio!