Cartata di resche - UIFPW08

giovedì 28 novembre 2013

Vuoti a perdere

Perché non finirò mai di ringraziarti,
perché il mio tempo non non ha frammenti di sorriso
perché mani vuote lacerano e non consolano,
perché non sono come sono se solo lo volessi.

3 commenti:

foreverme ha detto...

un pò incasinata questa ...se la sistemavi come spazi ...andava meglio....kisses

silvia de angelis ha detto...

....pensieri frammentati in cui intravedere attimi delicati della mente...buona serata,Mau, silvia

foreverme ha detto...

appunti per lilly

buon w.e. maurizio