Cartata di resche - UIFPW08

giovedì 23 febbraio 2017

Ph. Tempi moderni


Zammu'

E' inutile che ti scriva di come cambia il tuo sguardo
gia cambia di suo e neppure te ne accorgi
è inutile..tempo avrai e non smetterai, mai.
AVMpress 2017 © Riservato ogni diritto e utilizzo

mercoledì 22 febbraio 2017

Ph: Quando dire grazie non era un lusso


Non mi basta il mio mare blu cobalto
ne il maestrale ostinato a distrarmi dai tuoi sogni,
ne ho aspettato gli abissi profondi per ricordarmi dei tuoi silenzi.
Ho atteso i giorni trascorrere lenti, tutti uguali,
passarmi tra le mani a ricordare stelle che fermavo sul tuoi capelli,
a chiedere perché..lontano da quell'orizzonte,
lontano da me.. un bacio.
AVMpress 2017 © Riservato ogni diritto e utilizzo

martedì 21 febbraio 2017

Ph. Ila e il mare


Dodocigennaioduemilaenove

Ne era coscente come non saper volare eppure era cosi bella tanto quanto il mare.
forse era Nubia o forse quella luna che regalava sorrisi alla mente
o forse il freddo sulla mia pelle che lasciava amarsi dolcemente.
AVMpress 2017 © Riservato ogni diritto e utilizzo

Non posso baciarti cosi lontano.. ma lo farò con il cuore
e ti arriverà piano come in soffio d'amore
fin dove sa arrivare.  

lunedì 20 febbraio 2017

Ph. In your eyes


Sabrina e dintorni ( Regula Curti )

Guardavi torvo scevra di serenità quella rabbia.
la rabbia  reale che ti trasforma cosi come sei
se ci si sveglia  e ti scopri nuda di vergogna
a tratti strappi le ore piccole come goccie di sale in un sogno perso
e se ami non ami per sempre dove sempre a volte curva nel silenzio
nel dolore nell'odore della notte che non ha per niente nulla di te
dove vorresti cambiare e tutto ha cambiato te.
Niente è come sembra.
Niente sarà piu come prima.
AVMpress 2017 © Riservato ogni diritto e utilizzo

domenica 19 febbraio 2017

Ph. L'ira del silenzio


Io sono ora

Posso parlarti..posso toccarti..posso amarti
diversamente innamorato.
Invidio la neve che si scioglie e sconto misteri color oro
sorprendemi ad un passo da te dove i pensieri si affannano come polvere
Io sono ora, come sempre.
AVMpress 2017 © Riservato ogni diritto e utilizzo

sabato 18 febbraio 2017

Ph. Osa mi


Un venerdi di piu.

Quando metti di parte quella parte di te senza perchè
quando metti da parte quella rabbialasciando sul viso quel tuo sorriso
quando sono i tuoi silenzi che parlano per te
fai sempre la differenza.
Contaminazioni incontrollate, contagiano un precario equilibrio instabile.
Non vi è nulla di così importante per cui valga la pena di perdere noi stessi.
...e se ti scrivo solo adesso è perche sono così.
AVMpress 2017 © Riservato ogni diritto e utilizzo

venerdì 17 febbraio 2017

Ph. Nulla è sarà


Quel che resta sei sempre tu

Non voglio la cinquecento,,
mi basti Tu.
UNDICIDUE