Cartata di resche - UIFPW08

venerdì 19 aprile 2019

Ph. Lost in you


Eccesso legittimo di zelo

..potevo amarti.. potevo immaginarti solo così come so fare
guardandoti  negli occhi color del mare
potevo esserci e sedermi vicino  senza esagerare
senza quel qualcosa da scartare  che c'è da apprezzare.
Con quella atmosfera da creare che solo nei sogni riesci ad avere
tra le tue dita, quella vita non avrai  mai finita
non mi assomiglio piu..
e allora..se non ci metti tanto ti aspetto, dopo di te.
 AVMpress 2019 © Riservato ogni diritto e utilizzo


giovedì 18 aprile 2019

Ph. Inevitabile


Ballando con la Luna

Vorrei e poi vorrei.. vorrei vederti giocare
come le mie nuvole danzare nude fino al mare
li dove non posso toccare ne respirare
dove mi perdo tra le note di una notte.
AVMpress 2019 © Riservato ogni diritto e utilizzo

mercoledì 17 aprile 2019

Ph. Wooa


Aspirina a cena

Non conto piu fino a cento
non son piu contento ad incassare la vita
son solo forse ancor di piu
meno di cio che pensi tu.
Ma non è così
Non è  come credi
È  solo, sempre quel che vedi
perche poi metto le dita.
AVMpress 2019 © Riservato ogni diritto e utilizzo

martedì 16 aprile 2019

Ph. Saggio Assaggio


Dettagli (Shallow)


Ce n’est pas d’un tête à tête,
ni d’un corps à corps dont nous avons besoin,
mais plutôt d’un cœur à cœur.
Ce n’est pas de faire des choses extraordinaires,
héroïques,
mais de faire des choses ordinaires avec tendresse.
  anima senza tempo

lunedì 15 aprile 2019

Ph. Tra me e te


Volevo i giorni ocra

Ho capito da tempo che non conta essere superbi
Ne conta voler bene,  conta di più l'andamento della borsa
che un tocco di dolcezza.
Capire è  un po morire anche con la faccia in farina
E il tempo alle spalle.
Ho capito da tempo che bisogno esser profughi
Per riconoscerne la debolezza, perché sono sempre meno
Le attenzioni alla fine del giorno che un bacio non dato in un sogno.
AVMpress 2019 © Riservato ogni diritto e utilizzo

domenica 14 aprile 2019

The Him - Always

A te..

Cosa credi che non abbia lottato a denti stretti?
Credi che ti abbia mai dimenticato?
Credi che non abbia mai pensato che sarebbe stato bello se tu fossi stato...?
Tu che ci sei sempre stato.
Tu che mai ti sei arreso, nonostante me.
Credi che non abbia rimpianti?
credi che i rimorsi mi accompagnino?
Credi che mi sia dimenticata di lui?
No, io non dimentico mai di nessuno.
Vorrei che la tua anima fosse la sua, sai?
Guardami io fuggo per non scappare.
Guardami io ti sento forte.
Guardami mi sono rialzata anche stavolta e da sola.
Nonostante le ferite aperte, nonostante la rabbia.
Eccomi sono qua.
E se ho sognato un pò perdonami...ho pensato di saperlo fare a modo mio.
Ma sognare mi piace, anche se chi vola non torna quasi mai...
e a volte sono spaventata a morte perchè magari fuggirà  e mi farà male...
non ci sono spiegazioni...sono solo occhi, parole e cuore.

sabato 13 aprile 2019

Ph. Click


Il colore diverso dal nero

Qualcuno crede che sia tutto dovuto al tempo
quel tempo votato di baci al cioccolato che non hanno limiti
ne fondo che infondo sono sempre diversi.
AVMpress 2019 © Riservato ogni diritto e utilizzo