Cartata di resche - UIFPW08

domenica 20 maggio 2018

Non mi chiedere perchè...

Vai per la tua strada, resto perdente
ho avuto tutto e quel tutto è per te niente
vai per la tua strada come hai sempre fatto
come farai  senza voltarti  ne cambiarti.
Quando credevi in me le strade erano grandi come baci
tanto da non star piu nelle mani d'un giorno
da poche cose da fare che star li a guardare
era un attino, un  sospiro un amore in riva la mare.
Non sarai giudicata sulle cose che hai avuto, che hai ricevuto
che hai voluto che hai attenuto..
sarai di piu d'un amore che non muore
affrettati ad amare perche la vita non è cosi grande come credi
o come puoi  pensare
sappi che dal dolore quel che era,
era vero amore e si sapeva amare senza respirare.
AVMpress 2018 © Riservato ogni diritto e utilizzo


Nessun commento: