Cartata di resche - UIFPW08

mercoledì 18 ottobre 2017

Via Porta di Castro n.118 suonare Tolomeo

Prima o poi capirai
quando è distante il mio cielo dal tuo mare
prima o poi capirai che se qualcosa è come vedi
non è un attimo del tuo pensiero che cerchi di nascondere sotto ore di lucido
ma la voglia interna di gridare..io sarò di chi un giormo non mi chiederà perchè..
AVMpress 2017 © Riservato ogni diritto e utilizzo

2 commenti:

Tomaso ha detto...

Caro Maurizio, non stanche mai con queste frasi scomposte come dei belli versi.
Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
Tomaso

angeloblu ha detto...

"io sarò di chi un giorno mi chiederà il perché" è bellissima, i miei complimenti carissimo ed un abbraccio grande