Cartata di resche - UIFPW08

venerdì 15 luglio 2016

Tutto

Piace riflettermi sulle tue parole ascoltando la musica
come ingresso nell'immagnario cui amo soggiornare.
E' proprio in questo posto che riesco a sognare
quei cieli di parole che la notte giovane ama ascoltare,
senza paure, senza fretta e senza volare.
Avrei preferito  amare che restar  a pensare..
AVMpress 2016 © Riservato ogni diritto e utilizzo

1 commento:

Verso Cieli Bianchi ha detto...

Sei un professionista della parola!
AMA, ma AMA lontano dal sentiero battuto della vita quotidiana.