Cartata di resche - UIFPW08

venerdì 1 luglio 2016

I giorni senza mai

Passerai come quei giorni senza mai
passerai distante a pugni chiusi fuori dal tempo
e sappiano dove e quando ci arriviamo..
se un giorno rinasco: aspettami..
t'aspetterò tutta la vita .. e se non basta
chiederò di piu
chiederò di piu , chiederò dove sei tu
chiederò quel nulla  tra il blu
dove mare ancora nasconde tra le dita la luna.
AVMpress 2016 © Riservato ogni diritto e utilizzo

2 commenti:

Elena Orsi ha detto...

I giorni senza mai sono i migliori, quelli che non ti aspetti e quando arrivano profumano di Primavera e di allegria.
Un buon fine settimana Maurizio

Aglaia ha detto...

splendida!