Cartata di resche - UIFPW08

mercoledì 23 marzo 2016

Sangue e latte

A volte lo scirocco  fa a meno del vento
a volte lo fa con quella forza che appare nornale
a volte lo lasci fare senza parlare
perche sai che prima o poi non sa dove andare
A volte lo scirocco dimentica che il vento lo sa abbracciare
la sa guidare e lo fa sognare, forte come nessun vento sa mai fare.
AVMpress 2016 © Riservato ogni diritto e utilizzo

3 commenti:

silvia de angelis ha detto...

Venti più o meno intensi, che sfiorano i nostri pensieri...
Buongiorno Maurizio,silvia

Susanna ha detto...

Mi piace il tuo modo di usare le parole. Colorano immagini fantastiche.
Susanna.

Hanna Xesco ha detto...

Intensas letras, muy buena imagen. Un beso