Cartata di resche - UIFPW08

giovedì 10 marzo 2016

Dopo di te

Dopo di te,
ha cercato qualcuno che ti somigliasse,
che avesse la tua stessa voce,
magari pure lo stesso accento.
Ha cercato negli altri qualsiasi cosa che ti appartenesse
per non perderti mai.
Dopo di te, ho sempre cercato te.
AVMpress 2016 © Riservato ogni diritto e utilizzo

3 commenti:

Susanna ha detto...

dolci e struggenti al tempo stesso. Mi piace.

{W_[amar yasmine]} ha detto...

Tesoro!

Molto bella suoi versi. Amo la poesia e italiani sembrano essere ancora più bella.
Baci!

{W_[amar yasmine]}

silvia de angelis ha detto...

Quegli accenti d'una persona, che si vorrebbero sempre per sè...
Ciao Maurizio,silvia