Cartata di resche - UIFPW08

martedì 30 dicembre 2014

Adoro i papaveri

Godere appieno di una carezza intensa come la tua
ha il sapore fresco di primavera alle prime luci d'inverno.
Ne ebbi tesoro ma non di musica d'oriente ne di veli d'asia
ma del tuo sorriso che mi scivola tra le mani.

7 commenti:

silvia de angelis ha detto...

...bellissimo quel sorriso che scivola tra le mani...buongiorno,Mau, silvia

❀~ Simo ♥~ ha detto...

Che parole Maurizio!!!!

Beatris ha detto...

Splendide parole colorate d'amore, parole del cuore!
I miei più sinceri auguri di un felice Anno Nuovo!
Buona giornata da Beatris

Gianna Ferri ha detto...

Ti auguro un 2015 fantastico, caro Maurizio.

Pia ha detto...

Anch'io adoro i papaveri...ed anche la tua poesia!!!
Ciao Maurizio.

Audrey Borderline ha detto...

che belle parole le tue ;)
Felice annoi nuovo che sia ricco di amore come il post da te scritto
a presto

Mariella ha detto...

Bella l'immagine dei papaveri. Mi ricordano l'infanzia.
Grazie Maurizio.
Abbraccio e Buon duemilaquindici.
Ora vado a salvare il tuo blog sul mio blog roll.