Cartata di resche - UIFPW08

lunedì 3 marzo 2014

Parole d'oriente

Mi fido sempre delle parole perché sono sincere,
potrei dirlo, farlo, sognarlo,
ci si innamora anche delle parole  che volano
come profumi indiani tra le stelle..
poi costruiamo musei senza saperne il perché
e dimentichiamo la dolcezza interiore dello spirito
nascosto tra le righe del caffè.

2 commenti:

silvia de angelis ha detto...

Significati e sogni nelle parole, linguaggio di vita fatto per noi...buon lunedì e un abbraccio,Mau,silvia

Aglaia ha detto...

Ciao Maurizio,
bello rileggerti e grazie delle tue parole d'affetto che mi hai scritto.
Le parole,già... ma solo se è il cuore a dirle allora sono vere !
Un abbraccio!