Cartata di resche - UIFPW08

giovedì 6 marzo 2014

Di solito capita di non dormire dopo aver bevuto

Quando capirai che le parole sono cenere
quando le sentirai addosso senza bottoni
quando non avrai piu i miei occhi per sognare
resisti d'arguzia alacremente d'eco
dove piu non ci sei più sposa di ogni cosa
senza sciupar quel tutto del nulla che
con la colla non hanno tetto ne cielo.

2 commenti:

silvia de angelis ha detto...

...mantenere saldo un ricordo d'amore, quando si è consumato fra le ali del tempo..sempre bello leggerti, Mau, a presto,silvia

MARTY ha detto...

beautiful music and words