Cartata di resche - UIFPW08

martedì 25 febbraio 2014

Falene di vento di scirocco

Sempre parole dolci ascolterò da te
non venderò favole, non venderò sogni
perché naufragherò nei tuoi occhi..
quando ritroverai tra le mani i tuoi ricordi
son sicuro che non guarderai il cielo blu...ma chiuderai gli occhi e sognerai...
non affidare al vento ricordi che passeranno leggeri muti di desideri.. vola.

3 commenti:

silvia de angelis ha detto...

Momenti intensi, che saranno evocati, con dolcezza, nel tempo che va...Buon pomeriggio,Mau,silvia

silvia ha detto...

Ciao Maurizio ,bei momenti da ricordare nei tuoi versi.A presto...

antonella ha detto...

Che bei versi, un pò nostalgici, belli davvero. Complimenti e buona serata..