Cartata di resche - UIFPW08

lunedì 29 ottobre 2012

Ph. La mia luna


24 commenti:

Cristina Deboni ha detto...

No no è la mia di luna!!! : ))
bellissima!!! ciao Cri

❀~ Simo ♥~ ha detto...

Maurizio mi sono affacciata alla finestra....ho visto la tua luna, che luce ammaliante!

Vaty ♪ ha detto...

Guarda che luna..
Guarda che mare..
Meravigliosa Maurizio.

Kylie ha detto...

Una bellissima luna, sembra un quadro.

Un abbraccio forte

Manuela Rossa ha detto...

Che focale usi e che apertura di diaframma? Che tempo di esposizione? Non riesco mai a farne una veramente decente...

Miky ha detto...

Molto romantica.
Buona giornata Maurizio.
Miky

Laura ha detto...

bellissima!!!

Teca M. Jorge ha detto...

Amei, Morris! Magnífica...

Beijo e uma flor, com carinho.

UIFPW08 ha detto...

E gia è anche la Tua Cristina. Un abbraccio grazie.
Maurizio

UIFPW08 ha detto...

Si lo è davvero particolarmente al telefono. Simona.
Un bacio
a presto

UIFPW08 ha detto...

Grazie Vaty, lieto di scriverti sempre,
Un bacio
Maurizio

UIFPW08 ha detto...

Kylie la mia luna ogni tanto sparisce..ma poi torna
Un bacio piu forte

UIFPW08 ha detto...

Ciao Manuela Benvenuta a bordo. Lieto di scriverti. La fotografia notturna proprio per mancanza di luce necessita di ottiche molto luminose prossime all'apertura massina con diaframma f/2,8 o addirittura f/1,8. Naturalmente per avvicinare la luna ci vogliono dei tele molto lunghi e mi riferisco ai 400/500 mm.ll o maggiori. Obbligati al cavalletto e ad un ISO adeguata (800) i tele possiamo raddoppiarli con dei moltiplicatori di focale 2x a discapito dei diaframmi che aumentano da F/2,8 a f/4 o maggiori. a discapito dei tempi di esposizione rapidissimi vicini a 1/400 esimo di secondo. In questi casi cercando soluzioni alternative di buon risultato possiamo utilizzare macchine fotografiche NON a pieno formato da permettere attraverso il sensore piu piccolo di moltiplicare le ottiche che monteremo da permettere risultati soddisfacenti, come ad esempio montando un'ottica Nikon Dx 18/200 mm su una Nikon D200 possiamo ottenere un tele prossimo a 450 millimetri con un diaframma di f/5,6.abbasseremo il tempo discatto in funzione delle prove che andremo a realizzare. Infine a scatto ultimato, cropperemo l'immagine in post produzione ottenendo il miglior risultato raggiugibile. Provare per credere

I dati dello scatto in questione:
CANON EOS D7
300 mm 3x equiv. 470 mm
1/400 di secondo
f/7.1
ISO 800
..Buoni scatti.
Maurizio

UIFPW08 ha detto...

Grazie Miky sempre sentilissima.
un abbraccio a presto

UIFPW08 ha detto...

Ringraziarti è sempre poco Grazie Laura.

UIFPW08 ha detto...

Obrigado Teca. sempre GRANDE
beijos
Morris

Anonimo ha detto...

luna negrita

Tu non lo sai
quanto mi piace
non lo sai
quando ti perdi
a far finta di essere
semplice... calma...
morbida...
Come un mistero
da decifrare
tu sei la luna
ancora da esplorare
Aspettami...
voglio salire lassu'...

...E NON TORNARE PIU'...


Ti vedo trasformare
lacrime in coraindoli
con un bicchiere in mano
mi ritrovo qui a scoprire
lucida, splendida
serenita'...
E ridi ancora
mi aiuti a respirare
Bianco aquilone
che gioca con il sole
Aspettami...
voglio salire lassu'...

...E NON TORNARE PIU'...

L'estate e' un sentimento...
e' caldo anche d'inverno...
Aspettami...
voglio salire lassu'...

...E NON TORNARE PIU'...


https://www.youtube.com/watch?v=r4FRqXX2vmM

Roberta ha detto...

La luna è capace di farci sembrare diverso il paesaggio del nostro quotidiano, la luna strega!
Un caro saluto Maurizio. Roberta

UIFPW08 ha detto...

Trovi sempre la musica perfetta Barbara un bacio nel bento a presto

UIFPW08 ha detto...

Roberta la luna strega mi mancava..
Un abbraccio Maurizio

Manuela Rossa ha detto...

Grazie per tutte le info tecniche che mi hai dato. In effetti ho sempre sbagliato impostazioni, iniziato con un tempo di scatto molto lungo, 1/30, ma poi il risultato non era mai nitido. Ovviamente il cavalletto c'era ma, non avendo un telecomando, lo scatto comunque non era mai precisissimo e poi la,luna risultava troppo luminosa e poco dettagliata.
Ho una Canon d400 con un tele 100/200. Non ricordo l'apertura,anche perché l'ho usata in modo semiautomatico, a priorità di tempo, ma so per certo che il mio tele, soprattutto quando usato a 200, non ha un'apertura eccellente. Alla fine lo scatto migliore l'ho fatto con una velocità di 1/200, ma comunque, senza nessun duplicatore di focale è risultata ugualmente lontana. Bene...immagino che un duplicatore costi meno di un obiettivo nuovo molto spinto... :)
Mi hai dato un ottimo spunto. Grazie di nuovo.
Ehm...che significa "croppare"?

UIFPW08 ha detto...

Grazie a te Manuela, mi fa piacere dar delle indicazioni fotografiche. Non c'e bisogno di telecomando per lo scatto fotografico usando il cavalletto puoi farne a meno, Croppare significa tagliare ridurre la foto per ingrandire il soggetto ritratto, con un comunissimo programma di fotoritocco puoi provarlo. A presto e buone foto.

Dois Rios ha detto...

Uma pintura!

Beijos meus

I.

Federica ha detto...

complimenti... io ci ho provato a fotografare la luna ma con scarsi risultati: prima o poi mi leggo un manuale con l'abc della fotografia!