Cartata di resche - UIFPW08

venerdì 7 settembre 2012

Pagina 31, capoverso quattro

Vorrei che la paura lasciasse il tuo viso
lontano dai numeri e dalle distanze
lontano dai colori della notte
dove le ore non incontrano più la sorte.
Vorrei che la paura lasciasse il tuo viso
e si  fermasse..
perché ti amo cosi tanto
nelle pieghe della vita..
perché lasci al destino ciò che del destino non è

amami..lo sentirò..
Pagina 31 capoverso quattro

3 commenti:

My ha detto...

Bella e coinvolgente.
Un "assolo" pieno d'amore.
Ciao Maurizio!

UIFPW08 ha detto...

Miryam bentrovata.. e certo sai leggere oltre le righe. Il mio abbraccio forte grazie della visita
a presto
Maurizio

Anonimo ha detto...

perché lasci al destino ciò che del destino non è

questa tua frase ....è quello per cui si lotta ...a volte questo si piega sotto il nostro volere .....combatti il tuo destino chee non ti piace fallo diventare il tuo sogno ...un bacio nel vento.....