Cartata di resche - UIFPW08

mercoledì 30 settembre 2009

Ph. Black is nothiìng


Ph. Sensuality


Ph. Geometrie variabili



Qualcosa che..

Non sono che un alito di vento che leggero scompare tra i desideri di un sogno..

Che torto ne ho..

Che torto ho di essere parola se con le mie sillabe riesco a far spuntare il sole,
a colorare un'amore, a provare un'emozione..
Che torno ne ho se metto insieme i miei pensieri
e tu che leggi li vedi sinceri..
che torto ne ho se sono sulla bocca di tutti o sui giornali o ovunque vuoi da me conforto
che torto ne ho se non parlo.
e sopporto.

Perchè...

Perché le tue parole arrivano veloci
perché i tuoi pensieri sono vicino ai miei da aprire il cielo
perché ti guardo e sogno perché?

martedì 29 settembre 2009

Ph. Trasparenze d'autore


In morte di una foglia

Torno a cadere,
a volte qui.. a volte là, avvolte chissà
torno accompagnata dal vento che mi aiuterà.
Rimarro a gustarmi l'ultimo sole ..senza amore
finche luce d'inverno nella polvere poi rinascerà.

Ph. Non cercar perdono..


KARIBUNI


Partecipo alla richiesta di Pasticcino.
http://briciole-di-pasticcino.blogspot.com

http://karibuni.org/

PROGETTO KARIBUNI ONLUS - COMO
Aiuto salidale ai bambini del Kenia

Puoi diventare socio/sostenitore di una o piu' botteghe effettuando un bonifico di 100 euro per ogni attivita' a Karibuni onlus utilizzando le coordinate bancarie presenti QUI e specificando nella causale : " PROGETTO MICROCREDITO ". Successivamente dovrai tassativamente sottoscrivere questo modulo ed inviarlo via email o fax seguendo le istruzioni in esso contenute.

Riceverai oltre alla ricevuta fiscale, il nome della famiglia che la tua donazione avra' sostenuto, la localita' ed il tipo di attivita' intrapresa. Successivamente ti verranno inviate la foto dell'attivita' ed un nostro incaricato informera' due volte all'anno riguardo il rimborso e sull'andamento dell'attivita'.



In morte di una foglia

torno a cadere,
a volte qui a volte là
torno accompagnata dal vento che mi aiuterà.
Rimarro a gustarmi l'ultimo sole senza amore
finche luce d'inverno nella polvere rinascerò.

Quarto tempo

Noto che le mie attenzioni vagano tra contrasti di grigio.
Rifletto imperterrito che nessuna linea,
purchè retta troverà incidenza.
Andiamo dove vogliamo, facciamo ciò che desideriamo
viviamo dentro isole stagne lontano dalla realtà.
Comprendiamo motivazioni e ragioni diverse
asseveriamo impressioni e regaliamo emozioni
governiamo la gelosia e pilotiamo momenti di gloria.
Concentriamo sul lavoro le energia che razionalizzano la vita
e continuiamo ad andare a sinistra contro mano.
Continuiamo a sognare Waterloo e ci ritroviamo perdenti
bombardati dai media e dalla pubblicità che sforna mostri d'altura
strizzando l'occhio all'alta moda che veste solo chi del danaro non sa che farne.
Diamo impressioni di socialismo religioso
e otteniamo indulgenze a basso prezzo che male non fanno
e disprezziamo la guerra che ci divide a metà.
Poi..
bastano solo tre secondi, solo tre secondi di distruzione
per dimenticare tutto
e te ne accorgi quando le ambulanze
ti vengono a trovare.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Percebo que minha atenção vagueia entre contrastes de cinza.
Reflita que nenhuma linha imperturbável.
desde linha terá impacto.
Nós vamos onde queremos, fazemos o que queremos.
Vivem em ilhas estanques longe da realidade.
Compreender as motivações e razões diferentes
Sworn impressões e emoções que dão. governam o ciúme e os momentos de glória conduzido. Nós nos concentramos no trabalho a energia que simplificam a vida e nós continuamos a ir contra a mão esquerda. Continuamos a sonhar com Waterloo e somos perdedores bombardeados pela mídia e publicidade que produz monstros do mar profundo,
piscando alta moda como só alguém que não sabe o que fazer com o dinheiro.
Vamos impressões do socialismo religioso e nós começamos a baixos preços indulgências que não doem e desprezar a guerra que nos divide na metade.
Então .. apenas três segundos, apenas três segundos de destruição esquecer tudo
e você sabe que quando a ambulância você vai encontrar.

lunedì 28 settembre 2009

Ph. Out of me


Ph. Oltre tutti i muri...


L'amour pour sa beauté imparfaite

Con la semplicità che ti distingue
soffici e leggeri volano i vestiti
che non trovano pudore
poi le emozioni che ritrovo senza tempo
dalle lenzuola cadute dalla penombra
dall'amore che ricevo senza vergogna
dal rossetto cancellato, dai respiri sinceri
dai baci veri
in un notte che piano ci accompagna
fino alla fine.. che non finisce mai.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Com a simplicidade que distingue macio e leve roupas volante che non trovano pudore que não têm vergonha em seguida, as emoções que eu encontrar intemporal as folhas caindo das sombras Eu recebo o amor sem vergonha excluído do batom de respira sincero beijos de real in noite em um plano que nos leva .. até o final .. . que nunca acaba.

Vietato fumare

Non ho una sorella,
con te ne ho due.

Ph. Ora d'aria.


Distrattamente

Non darò retta al cuore..quando questo non c'è,
distrattamente,
nel vento,
non ne ho alcun vanto.
^^^^^^^^^^^^^^^^^
Eu não vou ouvir o coração .. quando isso não é, casualmente , o vento Eu não tenho qualquer orgulho.

domenica 27 settembre 2009

Ph. Passaggio a nord-est


Ph. Tornerai come l'onda del mare ed io tra gli scogli rimarrò ad aspettare


T'amai prima di subito

So perdonare..perdonami
se con la forza riesco ancora a piangere
se non ti conosco e conosco solo te
se so perdonare.. prendimi
perché t'amai prima di subito
e non finirò mai.

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Então me perdoe, perdoe .. pela força, se eu ainda choro Se você não sabe e você sabe que só .. Se assim o perdão .. Pegar porque uma vez que te amava antes e nunca vai acabar.

sabato 26 settembre 2009

Ph. City of Life


Ph. "Click"


Ph. The lamb lies down in Hong Kong


Sguardi

..non guardarmi che ti guardo perche sò che incontrando i tuoi occhi dovrò leggerli con i miei.

Ph. Volere volare..


Ph. Linea di te


Non mi chiedere perche.. perche è cosi,

Continuo a credere che nella propria vita ognuno di noi cresca con la consapevolezza di saper amare gli altri. Continuo a credere che perseveriamo continuamente la ricerca dell'affetto, del volersi bene, del sentirsi protetto da ciò che più vicino, da ciò che stimiamo e amiamo. Continuo a credere e di ciò ne sono convinto, che una volta trovata quella meravigliosa stella che ci illuminerà tutta la vita abbiamo ottenuto l'amore vero, infinito. L'amore non fininisce mai, l'amore è come l'acqua che penetra ovunque dovunque e comunque e non la puoi fermare. Se le vie del Signore sono infinite insieme ad esse viaggia l'amore. Non mi chiedere perché: perché cosi è.

venerdì 25 settembre 2009

L'amore è come il vento.

L'amore è come il vento, non lo puoi fermare, non lo puoi dimenticare..
a volte distrugge.. a volte ti regala un sorriso..l'amore è ciò che ti illumina il viso.

Ph." Eli..Eli Lamà sabactàni ?"


Dovunque sei

Poi, si soffia via..

Volando sulle ali del vento, lontano.

Io adesso vivo ad Atlantide pieno di libertà e di gioia

ho imparato a volare come un gabbiano

ho imparato a sorridere….



Ancora un po..

Mi perdonerai quando la mano lascerò e i tuoi occhi sognerò,
mi perdonerai quando vicino sarò
mi perdonerai se forza avrò per amarti
ancora un po.

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Perdoe-me a mão quando os teus olhos e sonhar,
perdoe-me quando eu fecho me perdoe se eu tiver força para amar um pouco.

Momenti di felicità apparente.

Beati i buoni di spirito…

perché continueranno a ridere..

Ph. Squarci di blu


Ph. Mi perdonerai..


Voglia d'amare

Passai in mezzo un osmosi d''amore
e mi ritrovai a guardar il lento cadere della pioggia sul tuo seno.
Asciugai quei diamanti di luce e baciai le tue morbide labbra
all'ombra di un tenue raggio di sole.
Il filo del reggiseno caduto sulla spalla..
un velo delicato di trucco sbiadito,
qualcosa che di dolcezza non ha solo il profumo
qualcosa che al tatto non scompare
solo voglia d'amare

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^


Passei uma meia osmosis'amore eu encontrei-me a olhar para a queda lenta da chuva em seu peito.
Limpou os diamantes de luz e beijou seus lábios macios
sombra de um pequeno raio de sol.
O sutiã fio caiu sobre o ombro ..um delicado véu de maquiagem desbotada
algo que não tem apenas o cheiro doce
a tocar algo que não desaparece
só quero amar

giovedì 24 settembre 2009

Ph. Che vuoi?



Ph. Vietata l'affissione



Forse ...

Seguo un filo di pazzia che mi fa compagnia.
Forse il silenzio, o i tuo occhi mi parlano di te
o l'estate che accarezza ancora i capelli
forse, annego tra i desideri che girano e non si fermano mai.
Passano le ore come i miei perché..senza te.

Colori a tempera

..le mani ti stringerò senza vergogna ti bacerò
e sarà tra le stelle vederti sognare, lasciandoti amare.

Ph. La rivolta dei canali


Anima latina

Ho visto troppe volte la mia anima latina confondersi con le tue parole
avevano tutte la faccia del destino
e non ho avuto il coraggio per confonderle con le mie.

mercoledì 23 settembre 2009

Ph. A ciascuno il suo..



Ph. Ricordi e misteri


Vento di note d'autunno

Queste mani, non trovano pace tra i perché..
queste pareti, vorrei non esistessero mai
ma non è la verità che ti vela il viso
sono i tuoi occhi nascosti dal tuo sorriso
che non riesco a toccare.

Ph. Vendesi sogni..


Ph. Ciò che mi regali, non ha pari


Il giocatore di sogni

Ho cercato di barattare i miei sogni con la solitudine
ho cercato barando di nascondere quelli più belli
quelli di cui non posso e non voglio dimenticare
spesso mi ritrovo perdente, a giocare da solo.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Tentei trocar os meus sonhos com a solidão
Eu tentei fazer batota, escondendo-o mais bonito
aqueles que eu não posso e não quero esquecer
Sinto-me frequentemente a perder, jogando sozinho.

martedì 22 settembre 2009


lunedì 21 settembre 2009

Ph. Momenti di estrema bellezza


Ph. La mia Hong Kong


Ph. Via per mare


L'amour pour sa beauté imparfaite

Con la delicatezza che ti distingue, nei movimenti semplici
lievi, soffici, volano i vestiti che non trovano posto
lungo un carezza che non dimentico
nelle parole maledette di sguardi imperfetti
di emozioni che forti non perdono la fragranza dell'autunno
il colore dell'amore che velato si nasconde
senza luce,
senza lacrime
senza rossetto
senza vergogna
al ritorno della notte
che piano alla finestra appare.

Fatti tuoi

Vorrei essere l'aria che respiri
per vederti in corpo l'anima ribelle che non muore mai
poi .. sono solo fatti tuoi.

domenica 20 settembre 2009

Ph. La Vita.


Malboro corta

Ho finito le sigarette, torno a passeggiare.
Niente tacchi a spillo solo Malboro corta
e voglia di scappare.
Prima o poi dovrà finire ovunque sia
ma non in ospedale.

Ph, Il sorriso della Primavera


Ph. Silenzio


sabato 19 settembre 2009

L'ultima traversa a sinistra dopo me.

Quando le tue mani mai stanche lasceranno il mio corpo
quando i tuoi sogni finiranno al tromonto dei miei pensieri
troverai forse un cielo grigio, un attimo di vento..
ma non potrai mai dimenticare l'immenso mare dei miei abbracci
e dei baci che al sole rinasco ancora ogni giorno.

Quando i tuoi occhi sinceri non incroceranno più i mei
non starò più a tenerti la mano vicino al cuore
ne vedrò le rondini tornare a voleggiare tra i tuoi sorrisi
me raccoglierai tra le tue lacrime disperso nell'infinito
nascosto nel nulla.

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Quando suas mãos nunca deixei meu corpo cansado
quando seus sonhos terminará em tromonto dos meus pensamentos
Talvez exista um céu cinzento, um momento de vento ..
mas você nunca pode esquecer o imenso mar de meus abraços
e beija o sol nascer de novo todos os dias.

Quando seus olhos não atravessa a mei mais sincero
Eu não vou mais segurar sua mão próxima ao coração
Você vai ver o retorno engole a voleggiare entre seus sorrisos
Percebi por suas lágrimas perdido no infinito
escondendo nada.

Ph. Pensieri e nuvole


Seguo Chopin

Non riesco a resisterti
perché di bellezza rara al mondo non c'è.
Sei un notturno di Chopin
dove la delicatezza si fonde tra le tue mani come forma d'immensa bellezza
che scivolano leggere delicate a tasti semplici in musica
trovando sempre armonia nelle emozioni
regalando sincere impressioni di infinita dolcezza
passando silenti come petali di rosa sopra ogni cosa..
In questo mare m'è semplice morire.

La bevitrice di birra

Desideri navigare tra i miei perchè per crederci ancora,
ma non bastano emozioni, frustrazioni, energie e motivazioni,
non bastano i mille perche..
forse non sono solo fatti miei lasciati al nulla.

Gary Moore - The Prophet

Dobra, dobra as duras:



É só um rabisco!
Mas, rabiscos não têm nome.
Eu também sei ser galeria.

http://oavessodaideia.blogspot.com/

Fabia..davvero brava.

venerdì 18 settembre 2009

Ph. Gente di Sicilia


Ph. Only for your eyes


Ph. Credici..

La guerra di Marco


Non mi venite a raccontare che questa guerra
o quella guerra era diversa… raccontatela ai vostri figli la vostra guerra
e raccontate loro la verità, la morte, la paura, la fine..
ringraziatemi in silenzio se poi non vi sputeranno in faccia...

Ph. Uno..uno


Ph. Chiuso..chiuso


Rari casi di socialismo..

Volevo volare tre metri sopra il cielo

volevo scoprire se le parole oggi

hanno ancora un senso…..

giovedì 17 settembre 2009

Ph. Che prezzo ha la vita che non apprezzo


Ph. Non chiederanno di te..perche..


PRESIDENTE
... guarda come muore un figlio ......

Che me ne faccio del condoglio

Vorrei farla piangere così come si piange in silenzio

senza lacrime, senza parole,

con il cuore affranto e gli occhi gonfi.

Vorrei farla piangere in silenzio così come facciamo tutti

quando qualcuno di noi non c’è più.

quando un soldato piange, guardo in lacrime, guardo per poco

ciò che non avrò più.

Vorrei farla piangere Presidente

per capire ciò che non può capire.

Vorrei farla piangere Presidente per sentire il silenzio del cuore

che non batte più.

Vorrei e voglio farla piangere Presidente

per comprendere che di pianto

si soffre anche in silenzio, lontano, per poco

come facciamo tutti noi qui in guerra..


Adesso ..

quale Duomo scegli.... PRESIDENTE!


Ph. Cielo piatto


Quello che mi rimane

Desto lo sguardo e sei oltre l'infinito.
Non ho che un tramonto,
due foto e un ricordo.
Quello che mi rimane,
poi le parole non hanno molta importanza.

Basta uno sguardo..

Quando le parole non vengono scritte,
possono volare e non tornare,
basta davvero uno sguardo per comprendere
e sognare.

mercoledì 16 settembre 2009

Ph. Il sorriso che non dimentico.


Ph. Geometrie variabili


Ricordi in fondo al mare

Tornerò a dipingerti bella anche in fondo al mare..
e non basterà che una piccola emozione avvolta in un'ombra di nudo velluto rosso..
per ricordarmi che cercarti è impossibile.

Scrivo...

Scrivo,
scrivo ma non c'e luce per me senza te
come guardare l'infinito e non vedere
come il silenzio della musica che passa
chiudo gli occhi per sentire il tuo silenzio
davanti al fumo di una sigaretta che di solitudine scompare

Il ciclamino.

Cedetti perdono regalandoti un ciclamino..
era delicato, smorzato da un tenue sorriso..
guardavo i tuoi occhi perdendomi nel cammino

martedì 15 settembre 2009

Ph. Il ricordo del tempo


Ph. Prove di vento


Ph. Errore di sbaglio


Gocce di rugiada

Gocce di rugiada sono i tuoi occhi,
sono cosi belli che riesco a sognarli,
sono semplicemente belli che vien voglia di baciarli.
Gocce di rugiada sono i tuoi occhi
quando li dipingi con un sorriso
che ti colora il viso..

Alba

Il sangue si mescola
ad una nuova alba
mentre di fronte a vetri socchiusi
spezzo le mie ali di vetro…
Percepisco fiumi di parole
dalle stanze del tempo.
C'è un silenzio
sulle pagine bianche.
Le mie mani di argilla
plasmano illusioni e speranze
nel passaggio obbligato
della mente.
La fiaba lontana
cavalca sensazioni
di una vita mai spesa
che più non si racconta…
di una vita dispersa
nel fiume impetuoso dei giorni.

http://stradedilatta.blogspot.com/
Antonella

lunedì 14 settembre 2009

Ph. Le parole che non ho..


Ph. Primo si